Press Releases

Il nuovo ReachStacker di Hyster per carico e scarico da chiatte, riduce i costi di carburante

 Link permanente   tutti i messaggi

È stato lanciato un nuovo ReachStacker, per movimentare container dalle chiatte, nell'ambito della nuova gamma di carrelli a grande portata e emissioni ridotte di Hyster. Questo carrello consente di ottenere risparmi di carburante sino al 20% a seconda dell'applicazione.

Hyster Barge Handler ReachStacker Content ImageIl nuovo ReachStacker Hyster a "sollevamento negativo" è stato specificatamente studiato per l'attività di movimentazione su chiatte in cui i container vengono trasferiti dalla banchina alla chiatta. Il nuovo modello può abbassare i container fino a 1.90 m al di sotto del livello del suolo (anche più in basso, su richiesta) e condivide molte delle caratteristiche del ReachStacker standard Hyster con conseguente riduzione delle emissioni e realizzazione di notevoli risparmi di carburante.

L'RS 46-41LS CH con funzione di movimentazione con chiatte include delle prolunghe da 2,10 m di lunghezza che possono essere abbassate. Esse sono integrate nello spreader per container e vengono azionate tramite un interruttore nella cabina.  Quando le prolunghe vengono aperte, i twistlock all'estremità inferiore delle prolunghe stesse si accoppiano automaticamente con i twistlock dello spreader. In questo modo le prolunghe sono immediatamente pronte per l'uso.

Il modello per la movimentazione con chiatte è dotato anche di inclinazione laterale assistita (PPS), molto utile per la movimentazione di container su chiatte. Infatti,  tale funzione assiste nel livellare agevolmente lo spreader quando si sollevano container da spazi ristretti. Offre un'articolazione laterale ad azionamento idraulico di +/- 6,0 gradi e un'articolazione laterale libera (non motorizzata) di +/- 1.5  gradi. Il PPS consente un abbassamento dello spreader per container di 0,31 m. Inoltre, una testa di rotazione estesa consente un abbassamento di 1,22 m.

In pratica i container possono essere movimentati verso il basso sino a - 1.90 m al di sotto del suolo dal lato superiore dei container o più dietro richiesta.  Questo include un gioco teorico di 0,44 m. Questa capacità di sollevamento negativo modifica le altezze di accatastamento. Tuttavia, è ancora possibile accatastare 5 x 8'6" nella prima fila e 4 x 8'6" nella seconda fina con le prolunghe nella posizione superiore.

Un'altra caratteristica importante del modello LS è la presenza di uno stabilizzatore che rimane, per la maggior parte del tempo, all'interno dell'interasse anteriore, sporgendo infatti di soli 100 mm. Tale stabilizzatore contribuisce a mantenere la stabilità laterale e ad aumentare la capacità nella terza fila di 7 tonnellate. Il software del computer calcola come prendere il carico al meglio con lo spreader. Questo consente al carrello di movimentare la stessa capacità pur riducendo di 5 tonnellate il contrappeso. Questo è un perfetto esempio della filosofia Hyster che mira a rendere disponibile al cliente il costo di proprietà totale più basso. Infatti, questa caratteristica contribuisce anche a ridurre l'usura dei pneumatici e ad accrescere ulteriormente i risparmi di carburante.

Il porta-container per movimentazione con chiatte Hyster condivide molte caratteristiche del ReachStacker Hyster standard che da lungo tempo è considerato uno di porta-container più robusti e affidabili. Risponde ai requisiti delle normative sulle emissioni Tier 4 interim(i), Fase IIIB.

Le emissioni ridotte sono state ottenute utilizzando il nuovo motore diesel Cummins QSL9 (sino a 370 CV, 276 kW).  Abbinando il ricircolo dei gas di scarico raffreddati (EGR) ad un migliorato impianto di alimentazione common rail ad alta pressione (HPCR), l'impianto di alimentazione assicura una combustione più pulita ed efficiente, oltre a un controllo efficace delle emissioni di NOx.  Inoltre, il filtro antiparticolato (DPF) totalmente integrato Cummins riduce le emissioni di particolato di più del 90%.

Oltre alle tecnologie dei motori Cummins, Hyster ha introdotto nuovi sviluppi nell'ottimizzazione delle prestazioni, come il raffreddamento a richiesta, l'idraulica a rilevamento del carico, la gestione del regime e la velocità di minimo in alternata del motore, per contribuire a ridurre ulteriormente il consumo totale di combustibile in tutte le applicazioni.

Hyster ha ottenuto risparmi di carburante sino al 20% con la tecnologia motore EGR e questo significa che l'utilizzatore finale non deve cambiare il modo in cui opera. Il rifornimento del combustibile si effettua esattamente nello stesso modo e a tutto il resto pensa il motore senza necessità di componenti, additivi o programmi di manutenzione supplementari, a differenza della tecnologia SCR**.

Inoltre, gli operatori possono selezionare la modalità  ECO-eLo, "efficienza nei consumi" o HiP "alte prestazioni". La modalità HiP è la modalità operativa normale, mentre la modalità ECO-eLo riduce la velocità massima del motore e ottimizza l'efficienza dei consumi.

I nuovi motori Cummins forniscono una buona erogazione di potenza ai bassi regimi del motore, mantenendo una potenza elevata ai regimi più alti del motore  grazie al turbocompressore a geometria variabile (VGT™) che varia il flusso di gas di scarico nella ruota della turbina. 

Queste macchine sono progettate per sfruttare al massimo lo spazio disponibile nei terminal per container, grazie alle straordinarie doti di manovrabilità e alle velocità di movimentazione superiori..

La serie è disponibile con freni in bagno d'olio, robusto asse di trazione e protezione del gruppo trasmissione contro guasti o manovre errate, contribuendo a garantire la massima produttività e affidabilità nelle applicazioni più gravose.

I ReachStacker Hyster comprendono la cabina ad apertura scorrevole motorizzata per una visibilità ottimale e il display di visualizzazione del peso del container (che mostra anche la distanza e l'altezza) per permettere al conducente di stimare la portata del carrello prima che sia raggiunto il limite di peso / stabilità. Inoltre, un limitatore di velocità decelera il carrello se quest'ultimo viene azionato con le prolunghe estese verso il basso.

La cabina Hyster 'Vista' offre straordinari livelli di ergonomia e comfort assoluto del conducente, grazie alle opzioni di climatizzazione integrate nel sistema di ventilazione, ai bassi livelli di rumore e vibrazioni e ad una selezione di comandi comodamente posizionati a destra del conducente per garantire la massima visibilità anteriore verso il basso.  Gli ampi finestrini, dotati di vetro di sicurezza colorato, assicurano che il conducente abbia una chiara visibilità in tutte le direzioni, particolarmente verso l'alto.   In presenza di condizioni meteorologiche difficili, la visibilità è ulteriormente migliorata da un ingresso di aria filtrata, riscaldamento e sbrinatore efficienti, tergi-lava cristalli anteriori, superiori e posteriori.   Particolari quali gli schermi di protezione dal sole sono inseriti nei finestrini superiore e posteriore e gli specchietti posizionati in modo ottimale assistono il conducente nell'attività giornaliera.

Il comfort del conducente è ulteriormente incrementato dai freni sensibili completamente idraulici e da una configurazione dei pedali di impronta automobilistica, nonché dalle trasmissioni a cambio automatico che offrono potenza e controllo con cambi di marcia uniformi.

I prodotti Hyster sono distribuiti da una capillare rete di concessionari autorizzati esclusivi che assicurano un'adeguata copertura sia di vendita sia di assistenza in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), Americhe e Asia-Pacifico.