Press Releases

NACCO Materials Handling Riceve Premio Ambientale

 Link permanente   tutti i messaggi

Allo stabilimento NACCO Materials Handling Group di Nijmegen, nei Paesi Bassi, dove vengono costruiti i carrelli elevatori a grande portata, è stato attribuito un premio olandese pe rla tutela dell'ambiente, Milieuprijs Westenweurt 2013.

Nacco Materials Handling Wins Environmental Award_ANACCO Materials Handling B.V. ha battuto 25 altre società ed è stata riconosciuta come la società maggiormente rispettosa dell'ambiente nell'area industriale dei Paesi Bassi a est del paese.

"La giuria ha appurato che la cultura all'interno di NACCO Materials Handling B.V contribuisce alla gestione di processi per un futuro sostenibile, per l'ambiente e anche per la nostra gente", ha detto Wim van Dam, Direttore di stabilimento a Nijmegen. "Non è semplicemente uno strumento marketing."

I cinque risultati chiave che hanno contribuito a consentire a NACCO Materials Handling B.V. di vedersi insignire di questo riconoscimento sono stati i processi migliorati e sostenibili; un utilizzo più efficiente dell'energia; una riduzione del consumo di carburanti; una necessità ridotta di riverniciare i veicoli e, infine, le emissioni ridotte del 93% dei Composti Organici Volatili (COV).

Il presidente della giuria il Prof. Dr. B. Dankbaar (titolare della cattedra sulla “Organizzazione Aziendale presso l'università di Radbout di Nijmegen) ha affermato che NACCO Materials Handling B.V. ha ottenuto questo premio per la tutela ambientale in ragione della combinazione di miglioramenti ecosostenibili ed accessibili, di una gestione aziendale appassionata, di politiche sostenibili e di un approccio coerente rispetto al tema ambientale in generale.

Lo stabilimento ha inoltre dimostrato di possedere caratteristiche di sostenibilità durante la recessione economica, evitando i licenziamenti con l'adozione di un orario di lavoro più breve per un periodo e di impieghi part-time. La linea di produzione è stata, anch'essa, migliorata con un record di 1.927 unità assemblate presso lo stabilimento NMHG nel 2012 che ha battuto il precedente record risalente al 2008.

Nacco Materials Handling Wins Environmental Award_BI miglioramenti di prodotto e di processo hanno anche condotto a una riduzione significativa delle emissioni dei COV e, anche, alla produzione di carrelli con un consumo ridotto di carburante. Un esempio è rappresentato dai Reach Stacker Hyster e dai carrelli porta-container utilizzati nei porti che sono prodotti nello stabilimento di Nijmegen e che hanno emissioni significativamente ridotte, consentono risparmi significativi nei costi del carburante grazie, in parte, ai motori conformi Tier 4i/Stage IIIB.

Sono stati realizzati dei miglioramenti allo scopo di evitare il danneggiamento ai componenti del carrello, eliminando la necessità di riverniciarli, contribuendo così al contenimento dei costi, e allo stesso tempo, alla sostenibilità della produzione.

I consumi di gas e di energia elettrica per tonnellata di prodotto sono stati drasticamente ridotti. A seguito della costruzione di un collegamento tra lo stabilimento di Nijmegen e il porto fluviale* di Nijmegen Waal, nel 2007 NACCO Materials Handling B.V. ha creato una banchina permanente per una chiatta che consente di spedire i carrelli a grande portata finiti di Hyster per chiatta piuttosto che trasportarli su gomma. Si risparmiano quindi tempo e denaro e si riduce il consumo di carburante e le emissioni di CO2 eliminando il trasporto su gomma di dozzine di carrelli alla volta.

Il primo premio era di 10.000 euro da investire nell'ulteriore accrescimento della sostenibilità ed ecocompatibilità tramite dei sistemi ad energia solare.

"Stiamo tenendo un concorso interno al fine di decidere come utilizzare il denaro" afferma Wim. "Per noi è importante coinvolgere le persone in tale decisione in quanto sono loro la chiave del successo dell'azienda."

Lo stabilimento di Nijmegen ha inoltre celebrato 60 di produzione nel 2013.

Il premio per la tutela ambientale Weurt è un'iniziativa delle municipalità di Nijmegen e Beuningen e dell'associazione di imprese TPN West. Il premio che è stato attribuito nell'anno in corso (2013) è il terzo che sia mai stato conferito. I premi precedenti sono stati attribuiti nel 2007 e ne 2009.