Press Releases

Assistenza a 360 Gradi: La Rete Di Concessionari Hyster® Offre L’assistenza Ottimale

 Link permanente   tutti i messaggi
1 Logimat Service 250Hyster Europe ha ampliato con successo la sua rete di concessionari in Germania, Austria e Svizzera. Un totale di 17 esperte aziende specializzate di media dimensione sono ora al servizio dei clienti nelle diverse regioni della Germania.  In Austria e Svizzera, un concessionario Hyster® si occupa dell’assistenza e delle vendite dei carrelli.

I clienti Hyster® sono assistiti dalla rete di distributori locali che vantano un’approfondita conoscenza di prodotti e applicazioni. Conoscono perfettamente le diverse sfide delle attività quotidiane e consigliano le aziende sin dall’inizio. Da Neu-Isenburg, nei pressi di Francoforte sul Meno, Hyster Europe gestisce la rete di concessionari e l’assistenza in Germania, Austria e Svizzera. Hyster Europe distribuisce i suoi carrelli tramite concessionari indipendenti che li offrono in esclusiva nelle singole regioni. "Disponiamo di una rete efficiente che ci consente di raggiungere ogni cliente in tutta la regione, " ha dichiarato Timo Antony, Area Business Director per l'Europa centrale di Hyster Europe.

Partership con professionisti

Per Hyster Europe, il partenariato con concessionari indipendenti è parte integrante della politica aziendale. "La nostra strategia prevede l’introduzione nel mercato con venditori esperti," ha spiegato Antony. "Ci affidiamo a concessionari, che come noi, siano interessati a collaborazioni a lungo termine, conoscano il settore e abbiamo raggiunto un alto livello di professionalità. In aggiunta all’assistenza clienti orientata alla soluzione, questa comprende la vicinanza al mercato know-how imprenditoriale in tutti i settori e nella logistica. "I partner hanno il vantaggio della gamma Hyster® di 140 diversi modelli. Hyster Europe, che è uno dei pochi costruttori internazionali, offre carrelli elevatori di tutti i tipi, dai transpallet manuali, carrelli controbilanciati e carrelli da magazzino ai porta-container e ReachStacker per le applicazioni più gravose.

"I concessionari Hyster® possono contare su di noi che forniamo loro carrelli affidabili, durevoli e ad alte prestazioni molto richiesti sul mercato grazie alla loro alta qualità," ha aggiunto Antony. "Su tali basi, continuiamo a perseguire la nostra strategia globale di leadership sul mercato con concessionari indipendenti."

I concessionari hanno il vantaggi delle brevi distanze

Lavorando direttamente con Hyster Europe, i concessionari e i loro clienti godono di decisioni immediate e rapida fornitura dei ricambi, potendo così contare su un servizio a 360° gradi, secondo a nessuno. Tempi di risposta rapidi e lavoro durante il fine settimana sono un fatto scontato per il personale dell’assistenza.

Inoltre, le concessionarie possono ordinare prodotti speciali in qualsiasi momento tramite lo Special Projects Engineering Department, il cosiddetto SPED, per offrire ai propri clienti soluzioni personalizzate. Nelle visite presso gli stabilimenti di Craigavon, in Irlanda del Nord, Masate nei pressi di Milano e Nijmegen in Olanda, i concessionari possono scoprire gli ultimi modelli e ottenere le informazioni tecniche più aggiornate sulle macchine. Hyster Europe si occupa anche della periodica formazione dei dipendenti e ha messo a punto un proprio programma di formazione per garantire la qualità dei servizi.

La rete di vendita e assistenza si è ampliata

Un concessionario Hyster® di successo per le soluzioni per magazzino è l’azienda Kowalski Transportgeräte GmbH a Mönchengladbach. L’azienda è anche uno dei maggiori fornitori di carrelli industriali nel Basso Reno. Tra gli altri, Kowalski fornisce carrelli elettrici, a gas e diesel per industria cartaria e acciaierie, aziende di logistica dei magazzini e grandi magazzini, aziende metalmeccaniche e settore farmaceutico. Oltre ad assistenza, distribuzione, finanziamenti e noleggio di carrelli, l’azienda offre anche regolari corsi di formazione.

Schwede GmbH si occupa dell'assistenza a Berlino

A Berlino, Gabelstapler-Vertrieb Schwede GmbH è il nuovo concessionario autorizzato di Hyster Europe. Holger Schwede ha assunto la gestione della storica azienda nel 2001, ed è uno dei fornitori più esperti della regione di Berlino / Brandenburgo. "Stiamo costantemente ingrandendo la nostra attività e stiamo ora ampliando la nostra offerta con robusti carrelli elevatori per impieghi gravosi e porta-container," ha spiegato l’Amministratore delegato di Schwede.

Hyster Europe offre tutti i tipi di carrelli elevatori

Uno dei nostri primi concessionari indipendenti a collaborare direttamente con il costruttore di attrezzature di movimentazione materiali nel 2014, in seguito alla riorganizzazione della rete di concessionari Hyster®, è stata la società commerciale Norgatec ad Amburgo. “Siamo stati soprattutto impressionati dalla vasta gamma di modelli e dalla qualità dei carrelli elevatori Hyster®," ha dichiarato Andreas Küstermann, Amministratore delegato di Norgatec. "Offriamo ora tutti i tipi di carrelli elevatori da un unico costruttore. Questo rappresenta un vantaggio soprattutto per i nostri clienti perché possiamo fornir loro direttamente i carrelli giusti per ogni esigenza”. Ad esempio, per il Packing Center Hamburg (PCH), i grandi porta-container Hyster® RS46-36CH rappresentano la spina dorsale della loro attività. Compreso il 1000° ReachStacker, prodotto da Hyster Europe nello stabilimento olandese di Nijmegen.

Norgatec fornisce anche i modelli più recenti a Hamburger Container Service GmbH (HCS). Ad esempio, HCS sta sperimentano il nuovo carrello Hyster® H11XM-ECD9 per container vuoti nel porto di Amburgo. Lo stoccatore ad alte prestazioni consente la movimentazione doppia e può impilare fino ad un massimo di nove container, uno sull’altro.

HCS ha gestito un punto di riparazione e deposito di container marittimi vuoti per quasi 40 anni e si affida ai porta-container Hyster® da circa 20 anni. L’H11XM-ECD9 integra la flotta esistente, che comprende vari carrelli per container vuoti e altri sei carrelli elevatori Hyster®.

Know-how superiore nell’intralogistica

L’uso di ReachStacker e carrelli elevatori per impieghi gravosi in porti e industria pesante richiede un alto livello di specializzazione da parte del concessionario. Altrettanto importante è il know-how per consigliare con competenza i clienti dei diversi settori, come quello dell’intralogistica, o dei settori del legno e della carta. Ad esempio, Hald & Grunewald a Herrenberg nei pressi di Stoccarda ha sostituito gran parte della flotta di carrelli elevatori elettrici del fornitore di servizi logistici Agility a Stoccarda con i carrelli Hyster® H1.8FT. L’azienda riesce così ora a gestire più efficientemente i maggiori carichi di lavoro e i più lunghi orari di lavoro dei carrelli industriali che operano nel settore automobilistico in espansione.

Soluzioni Hyster® per logistica di magazzino

Soluzioni innovative per la logistica di magazzino sono state fornite dal concessionario: Hyster® GS-Gabelstapler Service a Wolfenbüttel l’azienda logistica Meyer & Meyer che opera nel settore della moda. A soli nove mesi dalla sua costituzione, l’azienda ha allestito un moderno magazzino di distribuzione per i prodotti del settore moda e lifestyle a Peine. Nel cuore del nuovo magazzino logistico operano quattro carrelli Hyster® C1.3 per corsie molto strette (VNA), estremamente performanti. Per Meyer & Meyer, un sofisticato sistema ad induzione assicura che i carrelli seguano i percorsi previsti. "Al centro della corsia un circuito ad induzione guida con precisione il carrello," ha detto Torsten Franke, Amministratore delegato del concessionario Hyster® GS-Gabelstapler Service. "È così possibile lasciare solo pochi centimetri di distanza dalle singole file di scaffali e sfruttare al meglio lo spazio disponibile."

Soluzioni per fonderie

Dopo anni e anni di prove, Eisenwerk Martinlamitz si affida esclusivamente a soluzioni logistiche che impiegano robusti carrelli industriali Hyster®. Il vantaggio: i carrelli elevatori, appositamente equipaggiati per operare in ferriere, sono in grado di resistere al calore dei forni e possono essere impiegati nello stabilimento anche in spazi ristretti. Il tradizionale sito dell'azienda con i suoi stretti edifici destinati alla produzione, presenta comunque particolari esigenze dal punto di vista della logistica. 

In particolare, per il trasporto di pezzi in metallo fuso con temperature che possono raggiungere i 1400 gradi nelle siviere da 1,8 tonnellate, sono necessari carrelli potenti e particolarmente agili.

Carrelli con attrezzature speciali

Per resistere alle elevate temperature nelle immediate vicinanze del forno, i carrelli impiegati in quest'area sono dotati di radiatore olio aggiuntivo e di tubi flessibili idraulici resistenti alle alte temperature.

Per l’area esterna, Eisenwerk Martinlamitz si avvale prevalentemente di carrelli elettrici Hyster®. "Questo è alquanto insolito," ha dichiarato Jochen Kotschenreuther, del concessionario Hyster® Kotschenreuther, che segue la fonderia da anni. "Finora i carrelli elettrici erano destinati all’uso interno a causa delle loro emissioni zero."