Press Releases

Hyster Europe Finanzia La Port Technology Conference Al Cemat 2018

 Link permanente   tutti i messaggi
CEMAT 250Hyster Europe finanzia la Port Technology Conference in occasione del Cemat, che si terrà il 25 aprile 2018 a Hannover (Germania).

Arndt Reibold, Territory Manager per i carrelli a grande portata di Hyster Europe, ha dichiarato: "i carrelli elevatori e i carrelli per la movimentazione dei container di Hyster® sono di vitale importanza nei porti e nei terminal di tutto il mondo.  L'innovazione è un fattore determinante per noi, allo scopo di fornire soluzioni a 360 gradi per le applicazioni di alto livello spesso richieste in ambito portuale, quindi ci è sembrato naturale sponsorizzare questo evento".

La Port Technology Conference, dal titolo 'Key Challenges of Port Digitization', analizzerà il modo in cui i processi digitali e le soluzioni più innovative supportano le attività nei porti e nei terminal, con la finalità di soddisfare le necessità dell'Industria 4.0 e contribuire contemporaneamente a ridurre i costi e a ottimizzare l'efficienza.

Hyster Europe aiuta inoltre gli operatori portuali ad affrontare queste sfide con soluzioni innovative per la movimentazione, dalla nave al magazzino del porto. Per esempio, è attualmente in fase di collaudo un carrello Hyster® per la movimentazione di container dalla capacità di 52 tonnellate, con motore elettrico e batteria agli ioni di litio.  Questo movimentatore di container unico nel suo genere ha lo scopo di aiutare porti e terminal a elettrificare le proprie flotte di carrelli a grande portata raggiungendo l'obiettivo delle emissioni zero, e nel prossimo futuro dovrebbe inoltre garantire prestazioni sull'intero turno di lavoro paragonabili a quelle di un carrello elevatore a diesel. 

Il movimentatore di container vuoti Hyster® H11XM-ECD9, lanciato di recente, costituisce un'altra soluzione innovativa per i terminal a terra. Il carrello consente doppie possibilità di movimentazione per qualsiasi container vuoto, compresi container frigo di 12 m le cui unità di refrigerazione sono sullo stesso lato, cosa che normalmente causerebbe uno sbilanciamento di carico, offrendo significativi vantaggi in termini di produttività. 

I porti e i terminal all'avanguardia sono in grado di massimizzare la loro efficienza e risparmiare analizzando i dati di utilizzo dei carrelli, limitando l'accesso agli stessi ed eseguendo controlli giornalieri. Hyster Tracker è un sistema di telematica che può aiutare a identificare i mezzi sottoutilizzati o sovrautilizzati, filtrando per carrello, flotta o posizione, nonché a tracciare dati utili come il contaore, i costi operativi, la manutenzione periodica, i codici di guasto e gli impatti.

 Molti carrelli a grande portata Hyster® impiegati nell'industria dei porti e dei terminal, ma anche in altri settori, sono dotati di innovative soluzioni ingegneristiche personalizzate per soddisfare le più svariate esigenze operative. 

Grazie alla sua gamma completa di mezzi per la movimentazione adatti a porti, terminali e attività logistiche lungo tutta la catena di fornitura, Hyster offre assistenza e supporto a livello globale tramite la sua rete di partner consolidati. 
Per ulteriori informazioni, vistare il sito www.hyster.eu.