Press Releases

Hyster Europe Presenta Innovative Soluzioni Per Magazzino E Logistica Alla Logimat 2019

 Link permanente   tutti i messaggi
pedestrian-awareness-250Alla LogiMAT 2019, che si svolgerà dal 19 al 21 febbraio a Stoccarda, Germania, Hyster Europe presenterà soluzioni a 360 gradi per applicazioni di magazzino e logistica, con un occhio di particolare riguardo alle innovative soluzioni robotizzate. Verrà inoltre presentato, un carrello retrattile con montante inclinabile, particolarmente adatto per spazi ristretti.

I visitatori dello stand Hyster Europe avranno la possibilità di scoprire i robusti e affidabili carrelli Hyster®, oltre a soluzioni per magazzino e logistica. Ad esempio, la serie di carrelli retrattili R1.0E-1.4E, che offre migliore manovrabilità e particolarmente adatta per l’impiego in spazi ristretti. Il telaio compatto e il montante, reclinabile posteriormente, consentono di risparmiare preziosi centimetri permettendo al carrello elevatore di raggiungere gli scaffali più alti anche in corridoi stretti.  

Complessivamente, l’intero portafoglio prodotti Hyster comprende una vasta gamma con più di 140 modelli di carrelli controbilanciati, da magazzino e porta-container.
Robotica intelligente

Allo stand B15 del padiglione 10, Hyster Europe illustrerà anche ai visitatori della fiera le sue innovative soluzioni robotizzate, basate sull’uso dei carrelli. 

“La nostra tecnologia della robotica sfrutta la tecnologia di navigazione Balyo, che per l’automazione dei processi logistici non richiede importanti modifiche alle infrastrutture,” ha detto Timo Antony, Area Business Director per l'Europa centrale di Hyster Europe. “La soluzione basata sui carrelli effettua infatti la mappatura dell’ambiente facendo riferimento alle naturali caratteristiche dell’edificio.”

Hyster Europe presenta tecnologie innovative 

Alla LogiMAT, Hyster Europe esporrà anche carrelli elevatori elettrici con batterie agli ioni di litio. Queste batterie sono spesso impiegate nell’industria alimentare, dove la maggior parte dell’attività si svolge all’interno ed è fondamentale ridurre la contaminazione. Gli ioni di litio non contengono acido che potrebbe versarsi, né fumi, a differenza del piombo-acido che può sviluppare idrogeno e altri gas, sgraditi nelle aree di produzione e conservazione degli alimenti dove la pulizia è un elemento indispensabile.  Grazie all’eliminazione delle esigenze di bilanciamento, rabbocco d’acqua o pulizia, le batterie agli ioni di litio non richiedono gli alti livelli di manutenzione imposti dalle loro controparti al piombo-acido. Le minori esigenze di manutenzione contribuiscono al contenimento dei costi. 

"Un altro vantaggio è rappresentato dalla possibilità della ricarica occasionale delle batterie agli ioni di litio durante le pause," ha spiegato Antony. “Questo approccio basato ‘sulle ricariche occasionali’ può semplificare le operazioni, avendo bisogno di una sola batteria anziché due.  Inoltre, nell’arco di alcuni anni, gli ioni di litio possono risultare una soluzione più economica se impiegati nell'applicazione giusta, con minori costi complessivi legati alle batterie.”

Celle a combustibile per operazioni ad emissioni zero 

In alcune applicazioni dotate dell’infrastruttura giusta, le celle a combustibile possono essere l’opzione di alimentazione ottimale. Ad esempio, Hyster sta attualmente sviluppando un carrello porta-container ad emissioni zero per un cliente nel Porto di Los Angeles. Il carrello elettrico Hyster® per la movimentazione di container carichi in fase di sviluppo verrà alimentato da una cella a combustibile Nuvera® abbinata ad una batteria agli ioni di litio.  Il modello in fase di sviluppo disporrà probabilmente di un sistema di carica rapida completamente integrato.

“Ove le esigenze di alimentazione di una flotta di carrelli elettrici a grande portata è probabile che superino le capacità di alimentazione della rete, l’idrogeno può fornire ai porti energia prontamente disponibile senza la necessità di un’infrastruttura per la ricarica elettrica di elevata capacità,” ha spiegato Antony.

Pacchetti di dotazioni aggiuntive per i carrelli Hyster® Fortens™

Per potenziare la solida gamma di carrelli Hyster® Fortens™ con portata di 2-3,5 tonnellate e motore a combustione interna, per i modelli 2019 è ora disponibile una grande varietà di soluzioni personalizzate e su misura per specifiche esigenze applicative.

“Ad esempio, per segnalare ai pedoni il sopraggiungere di un veicolo in magazzini trafficati con incroci ciechi o ambienti molto rumorosi, è possibile montare i dispositivi luminosi di avvertimento per pedoni anteriore, posteriore o entrambi dei carrelli Hyster® Fortens™,” ha detto Matthew.

Un’opzione, che si attiva automaticamente quando il carrello si mette in movimento, proietta un fascio luminoso blu sul pavimento indicando la presenza e la direzione di marcia del carrello. Ulteriori opzioni aggiuntive comprendono i dispositivi luminosi Red Zone su entrambi i lati del carrello per indicare ai pedoni la distanza che devono mantenere dal carrello. 

Visitate Hyster Europe alla LogiMAT di Stoccarda, Germania: Padiglione 10 | Stand B15

Per maggiori informazioni o per individuare il concessionario Hyster® locale di riferimento, visitare il sito www.hyster.eu.