Press Releases

“Molto Più Della Semplice Carta” – Hyster Europe Rivela Un Gran Numero Di Soluzioni Per Il Riciclaggio a IFAT 2018

 Link permanente   tutti i messaggi
Diverse Recycling Industry Solutions Thumb 250x250Hyster Europe illustra la sua ampia gamma di prodotti e di soluzioni realizzate appositamente per superare le sfide della gestione dei rifiuti e le operazioni di riciclaggio a IFAT 2018 dal 14 al 18 maggio a Monaco di Baviera.

“Quando parliamo di riciclaggio, intendiamo ben più della semplice carta o dei rifiuti domestici,” ha dichiarato Kate Pointeau, Brand Manager di Hyster Europe. “Ci impegniamo a soddisfare le esigenze gestionali di operazioni di riciclaggio di vario tipo, non soltanto di carta e legno, ma anche metalli e rifiuti chimici.”

“Tutte queste applicazioni richiedono condizioni specifiche e difficoltose, oltre all'utilizzo di accessori” ha continuato Kate. “Il nostro obiettivo a IFAT 2018 è di illustrare una ricca gamma di prodotti innovativi Hyster® per affrontare le sfide dell'industria del riciclaggio, sostenendo l'efficienza e riducendo i tempi di fermo.”

Riciclaggio del legno

I pezzi di legno in eccesso vengono spesso riciclati per realizzare pannelli in OSB o compensato, oppure vengono mescolati con pasta di cellulosa e trasformati, per esempio, in laminati per pavimenti.  Oltre all'ampia scelta di soluzioni per la gestione di prodotti finiti del riciclaggio, quali pinze di bobine, adattatori per escavatori e carrelli per pallet doppi, i prodotti Hyster® supportano le operazioni a partire dall'inizio del processo di riciclaggio.

Per esempio, tra le sfide affrontate dalle applicazioni di riciclaggio per il legno vi è la gestione di grandi volumi di truciolato containerizzato.  A tale scopo è possibile applicare ai ReachStacker  Hyster® un'attrezzatura personalizzata di inclinazione container in grado di offrire un modo efficiente per svuotare i container. L'innovativa soluzione Hyster® è stata appositamente progettata per consentire di sollevare e inclinare fino a 60 gradi container alti 6 metri, generando un passaggio corretto dei trucioli di legno dal container.

Un'altra sfida diffusa nell'industria del riciclaggio del legno è costituita dalla polvere e dai detriti che possono intasare i radiatori dei carrelli elevatori, facendo surriscaldare il motore del carrello. 

Le caratteristiche di Hyster® Cool Truck, in grado di gestire carichi fino a 5,5 tonnellate, sono progettate per ridurre l'aspirazione di polvere e detriti da terra verso il vano motore, e sfrutta una ventola reversibile per espellere regolarmente la polvere indesiderata raccolta.

Riciclaggio dei metalli

I carrelli elevatori Hyster® per impieghi gravosi sono progettati per durare nel tempo e possono essere integrati accessori speciale che gestiscono stabilmente blocchi o balle di trucioli di metallo mentre si avvicinano alla procedura di riciclaggio.

Dopo essere stati ridotti in pezzi più piccoli, solitamente i trucioli di metallo vengono sciolti ad alta temperatura per permetterne il riciclaggio in materiali nuovi.  Per resistere alle temperature elevate del forno, i carrelli elevatori Hyster® possono essere dotati di un pacchetto di protezione dal calore.  Tutte le caratteristiche speciali, per esempio un raffreddatore dell'olio aggiuntivo, tubi resistenti alle temperature, uno scudo termico per la protezione dei cilindri idraulici o sistemi a filtro supplementari contribuiscono a ridurre gli accumuli di polvere e a prolungare il ciclo di vita. 

Gli accessori speciali, per esempio la pinza di fissaggio rotante della forca, possono anche consentire ai carrelli elevatori Hyster® di trasportare metalli fusi incandescenti alla fase successiva del processo di riciclaggio, dove verranno formati e raffreddati.  Solitamente, l'acciaio e l'alluminio riciclati vengono convertiti in lastre o lamine che hanno poi bisogno di essere trasportate.  L'utilizzo di un accessorio magnetico unitamente a un carrello elevatore Hyster® è solo una delle soluzioni gestionali più efficaci, che consentono il sollevamento di un numero preciso di lamine prima di riporne una quantità prestabilita in un altro luogo, per ridurre i tempi del ciclo e accelerare le operazioni.

Riciclaggio chimico

I rifiuti chimici, che includono acque contaminate, batterie, aerosol, colla, vernice, acidi, sostanze liquide chimiche e altro, vengono spesso trattati e riciclati in nuove materie prime. Molte operazioni riguardanti i rifiuti chimici dipendono da resistenti carrelli elevatori Hyster® in grado di sopportare le condizioni di difficoltà e sporcizia che caratterizzano molto spesso i siti di gestione rifiuti.

Solitamente, i rifiuti chimici sono infiammabili.  A supporto delle applicazioni di gestione delle sostanze chimiche, è possibile adattare diversi tipi di carrelli elevatori Hyster® per proteggerli dalle esplosioni e renderli utilizzabili nelle aree di zona 1 o zona 2 in cui si gestiscono le sostanze chimiche.  Tuttavia, sui carrelli elevatori Hyster® diesel o elettrici è possibile applicare impianti di rilevamento gas o altri tipi di protezione dalle esplosioni per renderli idonei all'utilizzo in presenza di rifiuti chimici potenzialmente esplosivi. 

Modifiche simili supportano anche il trattamento dei rifiuti come sottoprodotto dell'industria farmaceutica o di altre applicazioni di riciclaggio che possono prevedere la presenza di polveri combustibili.

Riciclaggio della carta

I radiatori dei carrelli elevatori standard che operano in applicazioni di riciclaggio della carta possono essere soggetti a intasamenti dovuti alla polvere. Come nel settore del riciclaggio del legno, il pacchetto Hyster® Cool Truck affronta questa sfida ed è stato recentemente reso disponibile per carrelli elevatori Hyster® da 2-3,5 tonnellate.

Il robusto frontale dei carrelli elevatori Hyster® è stato anche progettato per l'utilizzo con una vasta gamma di attrezzature per permetterne la personalizzazione per l'adattamento a qualsiasi esigenza di applicazione. Per esempio, l'utilizzo di pinze speciali per la movimentazione delle balle di carta all'inizio del processo di riciclaggio.

I carrelli elevatori Hyster® supportano anche la movimentazione di prodotti della carta al termine del processo di riciclaggio, con un'ampia gamma di accessori per la movimentazione di carichi anche ingombranti, per esempio bobine di carta pesanti.  Inoltre, Hyster Europe offre opzioni di cabina con altezza più bassa su diverse serie di carrelli elevatori per permettere l'inserimento efficiente dei carichi all'interno di camion o di container, dove l'altezza è limitata.

Gestione della flotta

Per contribuire al miglioramento della gestione della flotta su siti di riciclaggio e gestione rifiuti grandi e molto attivi, la maggior parte dei carrelli elevatori Hyster® supporta la tecnologia telematica Hyster Tracker.  Il sistema Hyster Tracker consente di monitorare l'utilizzo del carrello e di rilevare danni allo scopo di ridurre i tempi di fermo, permette inoltre di gestire la manutenzione ottimizzando la produttività delle operazioni.

Potete trovare Hyster Europe allo Stand 515 nel padiglione A5 a IFAT, alla fiera di Monaco. 

Per maggiori informazioni o per individuare il concessionario Hyster di zona, visitare il sito www.hyster.eu.