• Visibilità

    Carichi alti, quali bottiglie imballate, lattine o fusti impilati ostacolano la visibilità dell’operatore durante la guida in marcia avanti. Durante la guida gli operatori rimangono girati all’indietro per lunghi periodi di tempo, con conseguente possibile affaticamento ed effetti negativi sulle loro prestazioni. Lo sappiamo.

    In Hyster® sappiamo anche come superare queste sfide. Alzando il sedile dell’operatore possiamo vedere al di sopra del carico trasportato durante la guida in marcia avanti.

    La cabina rialzata consente di aumentare l’altezza del sedile dell’operatore di 500 mm sui carrelli controbilanciati a combustione interna da 2 a 5,5 t, mentre sono disponibili tre diverse opzioni per i carrelli controbilanciati elettrici da 2,2 a 3,5 t.

    • Il telaio elettrico di serie è rialzato di 350 mm o 454 mm.
    • L’estrazione laterale della batteria è rialzata di 350 mm.
    • Si osservi che il carrello con estrazione laterale di serie della batteria è già rialzato di 104 mm, per cui l’operatore è ora seduto 454 mm più in alto rispetto al carrello con telaio standard.

    L’alternativa a dover guardare al di sopra del carico durante la guida in marcia avanti è guidare in retromarcia. La produttività potrebbe risentirne a causa del potenziale affaticamento dell’operatore dovuto al mantenimento di questa posizione per prolungati periodi di tempo.

    La soluzione offerta da Hyster® a tale problema è un sedile girevole. Questo offre 15° di rotazione verso il lato destro alleviando in tal modo le possibili sollecitazioni sul corpo dell’operatore. L’inserimento di una maniglia di appiglio posteriore, montata sul montante posteriore destro del tettuccio di protezione, consente all'operatore di sostenersi quando è rivolto in questa direzione. Sulla maniglia di appiglio è montato anche un praticissimo pulsante dell’avvisatore acustico, evitando così che l’operatore debba togliere le mani dal volante quando deve suonare l’avvisatore acustico durante la guida in retromarcia.